Come mantenere le distanze in una relazione

Quando costruiamo una relazione, ci sforziamo di essere il più vicino possibile l'uno all'altro. Incontra più spesso, comunica di più, apriti al massimo e chiedi lo stesso al tuo partner. La distanza nella relazione non viene rispettata, e per questo i conflitti sono tanti.

Perché la stretta vicinanza ostacola la comprensione reciproca? Perché mantenere le distanze in una relazione? Come determinare i confini della vicinanza?

Relazioni coniugali

Per molti, un timbro su un passaporto è come un affare per una persona cara. Significa che la coppia non dovrebbe avere segreti o momenti personali al di fuori della famiglia. È corretto?

La pratica mostra che no. Quando si convive, lo sfregamento è inevitabile. La situazione è complicata se uno dei coniugi cerca di controllare l'altro in tutto.

Molti trovano difficile capire e accettare che un partner possa avere i propri piccoli segreti, desideri, il bisogno di solitudine. Anche se insieme vi sentite uno, ognuno di voi ha bisogno di solitudine, almeno a volte.

Mantenere le distanze nei rapporti coniugali è una vera arte. Dobbiamo essere in grado di dare la libertà necessaria a chi ci circonda e mantenere la nostra autosufficienza. Mantenendo le distanze, puoi evitare molti litigi e conflitti familiari.

Rapporti con i bambini

Mentre il bambino è piccolo, la distanza è minima. Considera i suoi genitori la massima autorità e ha bisogno di cure quotidiane. Ha disegnato una giraffa, ha incontrato una vicina di casa nel cortile, il bambino è stato maltrattato all'asilo: la madre impara prima tutto.

Quando raggiungono l'adolescenza, i bambini cercano di ottenere l'indipendenza, prima di tutto, dai loro genitori. Il processo è molto doloroso. Molti genitori non riconoscono il diritto dell'adolescente alla libertà e continuano a tentare senza successo di prendere il controllo della situazione. Di conseguenza: litigi, scandali, insulti reciproci. Spesso - atti sconsiderati che un adolescente fa solo per difendere la propria indipendenza.

In questa situazione, è meglio che i genitori facciano un passo indietro, aumentando la distanza nella relazione. Ciò ridurrà l'aggressività del comportamento dell'adolescente. E gli permetterà di imparare a prendere decisioni in modo indipendente.

Comunica con gli amici

C'è una forte amicizia, sia femminile che maschile. Ma anche qui è necessaria la distanza. Un amico può facilmente guidare un uomo. Ma meno spesso è a casa, meno è probabile che lo faccia. Gli amici possono condividere i tuoi segreti, ma solo quando lo sanno.

Una distanza adeguatamente marcata nella relazione conserverà l'indipendenza personale ed eviterà situazioni che minacciano il tradimento e gli insulti reciproci.

Come imparare a mantenere le distanze in una relazione?

Gli uomini mantengono intuitivamente le distanze, sia nelle relazioni amichevoli che in quelle intime. L'incapacità di mantenere la distanza in una relazione è tradizionalmente un problema femminile. Siamo sempre pronti ad essere completamente aperti a una persona cara, ma chiediamo lo stesso da lui. Se "sfugge", gli applichiamo inconsciamente varie tecniche di manipolazione, fino all'isteria o al disprezzo dimostrativo.

Tale comportamento è un percorso verso il conflitto, la perdita del rispetto e della fiducia reciproci e, talvolta, la completa rottura. Per evitare ciò, prova le seguenti regole:

  • Non è necessario dissolversi nel preferito senza il resto. Altrimenti ti aspetterai inconsciamente lo stesso da lui e gli uomini non ne sono capaci. Inoltre, una donna deve rimanere sempre un mistero, altrimenti il ​​​​tuo partner perderà interesse per te.
  • Anche quando comunichi con i tuoi cari, ricorda che sei una persona indipendente e autosufficiente.
  • Riconoscere il diritto delle persone ad avere la propria opinione.
  • Renditi conto che in una relazione stretta non c'è spazio per il controllo e il desiderio di essere costantemente vicini l'uno all'altro. I veri sentimenti si basano sul rispetto reciproco per la libertà personale del partner.
  • Non permettere eccessiva familiarità quando comunichi con i colleghi. Questo rende più facile costruire un normale rapporto d'affari.
  • Non aver paura della solitudine, segnando i confini del tuo spazio personale. Dopotutto, la capacità di sentire e mantenere la distanza in una relazione - uno dei principali segreti di una comunicazione di successo. Più lentamente diminuisce la distanza tra le nuove conoscenze, maggiori sono le possibilità che non vengano deluse. Inoltre, il grande si vede in lontananza.

Se vuoi costruire buone relazioni con tuo marito e i tuoi figli, avere amici leali, guadagnarti l'autorità dei colleghi, imparare a rispettare lo spazio personale: il tuo e quello degli altri.

Consigliamo di leggere: